Lun. Mag 25th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Frosinone. “A Natale regala prodotti ciociari”, il Prefetto Zarrilli aderisce al progetto di Confartigianato

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Confartigianato Imprese Frosinone.

FROSINONE. Il Prefetto Emilia Zarrilli aderisce all’iniziativa di Confartigianato Imprese Frosinone – “A Natale regala prodotti ciociari” – che promuove l’acquisto di prodotti locali in occasione dell’ormai imminente Natale.

 

Un consenso convinto, che il Prefetto ha manifestato ai dirigenti dell’associazione di via Armando Fabi che martedì mattina, con in testa il presidente Augusto Cestra, si sono recati in Prefettura per illustrare le caratteristiche salienti e le finalità dell’iniziativa.

 

“Il nostro intento – ha ribadito Cestra – è quello di incentivare l’acquisto di prodotti legati all’enogastronomia ciociara in occasione delle feste natalizie aiutando in questo modo le aziende locali con un piccolo gesto”.

 

L’iniziativa, in particolare, è targata “Ciociaria The Countryside Of Rome”, vale a dire il Consorzio nato per mano di Confartigianato Imprese Frosinone grazie ad una sinergia con alcune aziende del territorio al fine proprio, come detto, di valorizzare i prodotti e la qualità del Made In Ciociaria.

 

I pacchi sono realizzati e venduti in diversi formati standard: si va dal pacco “rustico” a quello “delicato”, da quello “buono” a quello “saporito”, da quello “gustoso” a quello “ghiotto”.

Per tutte le informazioni potete contattarci ai numeri telefonici 339-8560694 / 339-3248816 / 0775-1530208

C.S.

Articolo correlato:

Teano. “Insieme per Teanum Sidicinum. Istituzioni, scuole e territorio si incontrano”

Leggi anche:

Frosinone. La Formazione di Confartigianato semina risultati, il ruolo decisivo di AssoEventiForm

Aversa/Teverola. Controlli in due aziende: scoperti 40 dipendenti in nero

 

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Open

Close