CronacaNewsPagina Nazionale

Frosinone. Coronavirus, sassi contro studenti cinesi

E’ accaduto all’Accademia di Belle Arti di Frosinone

FROSINONE. Sassi lanciati contro gli studenti di nazionalità cinese dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone. L’episodio è stato reso noto dal presidente del Consiglio regionale del Lazio Mauro Buschini ed è emerso da una conferenza stampa della direttrice dell’Istituto Loredana Rea e del presidente della Consulta degli studenti Luca Spatola. Secondo quanto riportato, all’origine della sassaiola il caso di una studentessa cinese malata risultata poi negativa al test del coronavirus eseguito allo Spallanzani che aveva portato alla chiusura cautelativa dell’Accademia.

“E’ un episodio gravissimo, senza precedenti, un’autentica vergogna. Mi auguro che gli autori di questa follia possano essere perseguiti dalla giustizia e si rendano conto dell’assurdità che hanno commesso, nella speranza che vogliano pentirsi e chiedere scusa”. Questo il commento di Buschini.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.