• Mar. Ott 26th, 2021

Frosolone. Controlli antidroga: denunce, perquisizioni e posti di blocco

DiThomas Scalera

Apr 24, 2016

carabinieri3-537x300
FROSOLONE. Un servizio di controllo straordinario del territorio è stato predisposto dai Carabinieri, nella serata di ieri, e proseguito per tutta la notte, tra il territorio del comune di Frosolone e zone limitrofe, al fine di contrastare in particolare il fenomeno del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti. Militari delle locali Stazioni, del Nucleo Operativo e Radiomobile e del Nucleo Investigativo di Isernia, hanno setacciato i luoghi maggiormente frequentati dai giovani, attraverso perquisizioni e posti di blocco. Nel corso dei controlli, sono stati eseguiti accertamenti su ottanta veicoli, identificate un centinaio di persone, ed effettuate nei casi sospetti, perquisizioni per la ricerca di stupefacenti. Un 25enne di Isernia è stato trovato in possesso di alcune dosi di hashish che sono state sottoposte a sequestro. Nei suoi confronti è scattata una denuncia per detenzione illegale di stupefacenti, mentre continuano le indagini per accertare se la droga rinvenuta era per uso personale o se destinata all’attività di spaccio. Una denuncia è scattata anche nei confronti di un 20enne di Isernia, sorpreso alla guida della propria auto in stato di ebbrezza alcolica. Il tasso alcolemico accertato mediante l’utilizzo dell’apparato etilometro in dotazione alle unità di pronto intervento dell’Arma superava di circa tre volte il limite previsto dall’attuale normativa. L’auto è stata sottoposta a sequestro e la patente di guida ritirata. Nella circostanza sono state inoltre contestate anche dodici violazioni alle norme del Codice della Strada e sottoposti a sequestro due veicoli privi di copertura assicurativa. Infine controlli amministrativi e in materia igienico-sanitaria sono stati operati presso tre locali di intrattenimento. L’Arma assicura che queste operazioni di prevenzione saranno ulteriormente intensificate anche nelle prossime settimane.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru