• Gio. Set 23rd, 2021

Si tratta di un cittadino del Burkina Faso

NAPOLI. Un quarantacinquenne del Burkina Faso è stato arrestato dagli Agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Campania per il reato di furto aggravato.

La Sala Operativa della Polfer, dopo aver ricevuto la segnalazione da parte del personale di protezione aziendale di R.F.I. della presenza, nell’impianto di Napoli Traccia, di una persona sospetta che si aggirava sui binari, ha immediatamente allertato la pattuglia. Giunti sul posto, i poliziotti si sono trovati al cospetto dell’extracomunitario che, dopo aver rubato materiale elettrico e pneumatico di componentistica dei treni ETR 500 (Frecciarossa) e di supporto alla movimentazione dei convogli, ha tentato invano la fuga nascondendo la refurtiva in uno zaino.

Lo straniero veniva prontamente bloccato e tratto in arresto per furto aggravato. L’intervento immediato della Polizia Ferroviaria, grazie al fattivo contributo di personale di Protezione Aziendale, ha scongiurato il pericolo di un blocco della circolazione ferroviaria.

Dopo gli adempimenti di rito, l’arrestato è stato condotto al Tribunale di Napoli per essere giudicato con il rito direttissimo.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale