Gio. Feb 27th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

FUTURE GLASS by Greg Palumbo, arrivano in esposizione al MAVV della Reggia di Portici le bottiglie d’autore “for a best future”

4 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Future Glass, progetto eco-sostenibile dell’artista Greg Palumbo, in esposizione al MAVV – Wine art Museum della Reggia di Portici e al Castello di Taurasi di Avellino in occasione del Wine Art Festival

Dall’intuizione creativa dell’artista napoletano Greg Palumbo, nasce FUTURE GLASS un progetto artistico innovativo scaturito dall’esigenza di indicare una “strada” verso un futuro più sostenibile. Il leit motiv dell’opera è il concetto del riutilizzo dei materiali, che richiama nelle linee il pensiero di Marcel Duchamp. Una matrice d’ispirazione artistica che con Greg Palumbo ritorna in voga accendendo una nuova discussione sulla manipolazione dell’oggetto seriale ed industriale. L’oggetto, infatti, abbandona la sua funzione utilitaristica per essere trasferito nel processo creativo fino a divenire un soggetto d’arte, consentendo così di conservare ciò che drasticamente sarebbe gettato via.

Greg Palumbo, casertano di adozione, è notoriamente riconosciuto per essere un artista eclettico capace di spaziare dal design di arredo alla musica elettronica, senza mai tradire la sua originalità e il suo stile. Un creatore che dall’idea di fondo di Future Glass, il cui motto è “RE-USE YOUR PRESENT FOR A BEST FUTURE!”, ha già generato un’eccezionale collezione di bottiglie di vetro. Sono pezzi unici completamente ridisegnati, personalizzati e dipinti a mano, che hanno ritrovato una nuova essenza.

FUTURE GLASS vuole essere un piccolo segnale di STOP e una chance per fermarsi a pensare – precisa l’artista – , ad esempio a che fine farebbe una bottiglia di vetro se non fosse nelle mie mani così colorata, Pop, dipinta e resa unica? Sicuramente gettata via e dimenticata, senza una propria storia. Distrutta“.

La collezione di Greg Palumbo è composta attualmente da oltre 300 bottiglie, una produzione in netto aumento, in cui il vetro considerato comunemente come un materiale freddo, assume sembianze colorate, armoniche e protese ad avere un significato emotivo proprio. Dalla sua forma più lucente, immaginaria, visionria, con cromie che richiamano le diverse tendenze espressive del pop street underground and luxury, Greg Palumbo ha ridefinito un’idea geniale di conservazione. In una sintesi tra opera d’arte e oggetto comune, la bottiglia diviene emblema di un messaggio sociale legato ai temi della sostenibilità e del consumismo in una versione attraente ed elegante. Proiettato verso un futuro in cui non si produrranno più rifiuti, Greg Palumbo si fa portavoce della richiesta di chi vuole un pianeta pulito.

Con FUTURE GLASS, cerco di far capire che oltre il gesto di ‘buttar via’ esiste un altro modo, un modo colto ed intelligente di trattare il nostro pianetaIl vetro, come la plastica, rappresenta uno dei maggiori materiali di scarto che crea una massa rifiuto di enormi proporzioni da poter riutilizzare tutta“.

Future Glass è già un successo, al punto che in occasione della recente visita della Principessa Maria Beatrice di Borbone al MAVV della Reggia di Portici, Greg Palumbo ha omaggiato la Principessa con un’esclusiva bottiglia della sua collezione realizzata appositamente per l’erede della dinastia borbonica e regalato al pubblico una preview della sua esposizione.

Sarà, infatti, ufficialmente inaugurata domani, Lunedì 16 dicembre alle ore 10, al MAVV – Wine Art Museum della Reggia di Portici l’esposizione FUTURE GLASS by Greg Palumbo, nell’ambito dell’evento di presentazione della Guida dei Vini della Campania, evento promosso dalla Regione Campania, dal Dipartimento di Agraria dell’Università Federico II di Napoli, dal MAVV Wine Art Museum e dall’AIS Campania-Associazione Italiana Sommelier, che rappresenta un’importante occasione per la promozione dei vini campani in programma nel 2020.

In tal modo prosegue la Creative Direction dedicata dal MAVV – Wine Art Museum ai giovani talenti artistici, che ha già registrato il vivo interesse di visitatori e addetti ai lavori, con la talentuosa Petra Scognamiglio.

All’incontro di domani prenderanno parte Matteo Lorito, Direttore del Dipartimento di Agraria dell’Università Federico II di Napoli; Eugenio Gervasio, Founder & CEO MAVV – Wine Art Museum; Nicola Caputo, Consigliere del Presidente della Regione Campania delegato all’Agricoltura, Affari europei e Relazioni internazionali; Nicoletta Gargiulo, Presidente AIS Campania; Ernesto Lamatta, Delegato AIS Comuni Vesuviani.

L’esclusiva collezione FUTURE GLASS by Greg Palumbo, sarà  in Mostra per tutto il mese di dicembre fino al 20 febbraio 2020 al MAVV, presso la Reggia di Portici, in Via Università a Portici (NA) e dal 6 al 22 dicembre presso il Castello di Taurasi di Avellino, in occasione del Wine Art Festival.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close