Mer. Set 18th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Gaeta/Capodrise. Tragedia di ferragosto: atleta investito e ucciso da un furgone

1 min read

GAETA/CAPODRISE. Un uomo di 32 anni, Domenico Maraniello, è stato travolto e ucciso da un furgone. Il dramma si è verificato questa mattina verso le 7 nella Piana di Sant’Agostino, a Gaeta. L’atleta, podista dell’Atletica Marcianise, originario di Capodrise, si trovava in vacanza con la sua famiglia. Maraniello è uscito stamattina presto per allenarsi come sempre quando, per cause ancora da accertare, è stato investito da un automezzo della consegna del latte, guidato da un 26enne. Sul posto sono giunti immediatamente i soccorsi, ma per lo sportivo non c’è stato niente da fare. All’arrivo dei sanitari, infatti, l’uomo era già deceduto. Sul luogo della tragedia anche i Carabinieri della stazione di Formia. I militari dell’Arma hanno denunciato il guidatore del furgone per omicidio stradale.

Open