• Gio. Ott 21st, 2021

Generazione Aurunca rinnova il Consiglio Direttivo

DiThomas Scalera

Apr 10, 2017

SESSA AURUNCA. Il Segretario di Generazione Aurunca, Giuseppe Ardone, ha convocato per oggi e domani le elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo per il quinquennio 2017/2022.
Il nuovo Consiglio Direttivo sarà composto: dal Presidente e da sei Consiglieri, eletti direttamente dai soci, nonché da due membri di diritto, ovvero i Consiglieri Comunali di Sessa Aurunca Mario Truglio ed Alberto Verrengia.
La consultazione, in linea con principi democratici e di partecipazione attiva che hanno sempre contraddistinto il movimento, si svolgerà mediante l’utilizzo di un sistema di Voting Online e coinvolgerà tutti gli aventi diritto al 31/12/2016.
Nei giorni scorsi sono state presentate le candidature. Certa è la riconferma del Presidente Enrico Forte, unico candidato per il massimo ruolo del Movimento, mentre corsa aperta per Consiglio dove in 11 si contenderanno i 6 seggi.
“Sono molto soddisfatto – ha dichiarato il Segretario Giuseppe Ardone che sta coordinando le operazioni di voto – per la grande prova di democraticità che il nostro movimento ogni volta sa esprimere. È un momento importante nella vita di questo gruppo che, nato dall’intuizione geniale del presidente Enrico Forte ed del Consigliere Alberto Verrengia, è cresciuto in maniera esponenziale, fino ad arrivare, oggi, a gestire un portale informativo seguito da migliaia di persone e ad avere una rappresentanza istituzionale in Consiglio Comunale con ben due membri” .

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru