Breaking NewsCronacaesteriPagina Nazionale

George Floyd, migliaia in marcia a Washington contro il razzismo

Grandi manifestazioni anche nel resto degli Stati Uniti

La grande marcia per George Floyd invade le strade di Washington. Una manifestazione che è già passata alla storia come una delle maggiori di sempre. Tra le centomila e le duecentomila persone si sono radunate a gruppi in diversi punti della capitale americana per protestare contro l’uccisione dell’afroamericano di Minneapolis e contro il razzismo. Blindato il cuore della città, compresa la Casa Bianca. Il presidente Donald Trump su Twitter: “Meno gente del previsto”. Secondo il New York Times, Trump voleva 10mila soldati per sedare la protesta ma è stato bloccato.

Decine di migliaia di persone, al grido di “Black Lives Matter” e “I can’t breathe”, hanno manifestato anche in tutto il resto degli Stati Uniti. A New York, Chicago, Philadelphia, Atlanta, Miami, Los Angeles, Seattle, Denver, San Francisco, Minneapolis. In migliaia in strada anche a Buffalo e Tacoma, le due città teatro degli ultimi due video shock delle violenze da parte della polizia.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.