• Dom. Ott 24th, 2021

Gioia Sannitica. Muore un ragazzo di soli 15 anni, il Sindaco Raccio: “Un dolore immenso”

DiThomas Scalera

Lug 16, 2015

Piedimonte-Matese-pronto-soccorso

GIOIA SANNITICA. Non si attenuano dolore e rabbia a Gioia Sannitica per la morte improvvisa di Fabio Pascale, un ragazzo di appena 15 anni, morto ieri probabilmente per un arresto cardiaco. Il piccolo paese matesino piange la scomparsa di questo giovane. Fabio Pascale si trovava insieme al padre, insegnante a Piedimonte quando è stato colpito da un malore improvviso. Poi la corsa contro il tempo per raggiungere l’ospedale di Piedimonte Matese ma purtroppo non è stato possibile salvargli la vita. Un ragazzo sano, che giocava a calcio e che molti reputavano una promessa. “Un dolore immenso” dichiara commosso il Sindaco di Gioia Sannitica Michelangelo Raccio. “Fabio era un bravo ragazzo. Educato, gioviale e anche un grande sportivo con una carriera davanti come calciatore. Non si può morire a 15 anni. E’ davvero inspiegabile, innaturale. Siamo tristi. Una brutta giornata per tutta la nostra comunità”. Il Sindaco poi ha annunciato il lutto cittadino. Non si conosce ancora la data dei funerali.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru