• Sab. Gen 22nd, 2022

Giugliano in Campania. Sorpreso alla festa di un parente: arrestato un ricercato di 42 anni

DiThomas Scalera

Apr 6, 2016

carabinieri-arresto5
GIUGLIANO IN CAMPANIA. La festa organizzata per festeggiare l’onomastico di un parente ha portato all’arresto di un ricercato 42enne, alla macchia dall’ottobre 2015.
A seguito di irruzione in una casa a due piani i Carabinieri della Compagnia di Giugliano in Campania hanno catturato un 42enne, già noto alle forze dell’ordine per numerosissimi reati e ritenuto affiliato all’ala stragista del clan dei casalesi.
Al momento dell’irruzione nel caseggiato l’uomo ha abbandonato dolci e bottiglie di spumante e ha tentato di darsi alla fuga calandosi da un balcone, ma senza fare i conti con i carabinieri che avevano circondato la casa e con quelli che sorvegliavano l’irruzione dall’alto con un elicottero.
Il 42enne era ricercato da ottobre scorso per 2 ordini di carcerazione: per il primo dovrà scontare 6 anni e 11 mesi per associazione di tipo mafioso e per il secondo 4 anni e 5 mesi per estorsione aggravata da finalità mafiose. Dopo le formalità di rito è stato tradotto in carcere.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru