• Lun. Ago 15th, 2022

Giuseppe D’Amico nuovo coordinatore dei Giovani delle Acli di Napoli

Napoli – Giuseppe D’Amico, 23 anni, è il nuovo coordinatore provinciale dei Giovani delle Acli di Napoli. D’Amico è stato eletto all’unanimità dall’assemblea degli iscritti all’associazione dei lavoratori cristiani partenopei con meno di 32 anni e succede a Gioacchino Antonio Scala. Hanno portato i saluti della presidenza delle Acli di Napoli il vicepresidente vicario Umberto Cristadoro ed il responsabile allo sviluppo associativo Vincenzo Cirillo.

D’Amico, studente in giurisprudenza e promotore sociale volontario del Patronato Acli presso il Rione Alto di Napoli, rappresenterà, insieme al coordinatore uscente, i Giovani delle Acli napoletani al congresso nazionale del movimento che si terrà 10 e 11 giugno prossimi con il titolo “Giovani: attori del presente, connessi all’oggi, costruttori del domani”.

A D’Amico sono giunte le congratulazioni del presidente provinciale delle Acli di Napoli Maurizio D’Ago, il quale ha rimarcato che “i Giovani delle Acli da decenni promuovono l’aggregazione dei giovani con percorsi di educazione e formazione alla politica, all’impegno civile e alla cittadinanza attiva, coinvolgendo giovane donne e giovani uomini, senza distinzioni di razza, nazionalità, cultura o religione” e che “a Napoli, anche attraverso l’elezione di D’Amico, continua l’impegno sociale di tanti ragazzi e ragazze che vogliono fare una scelta di servizio per cambiare in meglio i nostri bellissimi e difficilissimi territori.”

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa