• Gio. Ott 28th, 2021

Gli studenti della Federico II con Bray

DiThomas Scalera

Mag 24, 2019

“Il Ministro Bray ha lavorato perché l’Italia tutelasse e conservasse il proprio patrimonio artistico, ma soprattutto perché gli italiani, come cittadini, come popolo nato dallo cultura, ritornassero a guardare quei beni, a capirli, ad apprezzarli, a considerarli immensa ricchezza rigeneratrice.”

E’ il grido d’aiuto dei ragazzi della Federico II perchè Renzi non tocchi il ministro Bray che ha dimostrato, in questo periodo breve, interesse per la cultura e per le “terre del SUD

“L’hashtag  #federicoIIsalviamolarte, che indica l’università Federico II di Napoli come luogo di partenza di questa iniziativa, vuole coinvolgere tutti quelli che, come noi, vogliono salvare il valore della continuità, il valore di un lavoro svolto giorno per giorno, con impegno e con passione, ma soprattutto, vogliono garantire la veloce e rapida rinascita di un senso di coscienza collettivo che serva a proteggere, tutelare e valorizzare il nostro immenso patrimonio.”

la pagina FB sull’argomento: https://www.facebook.com/FedericoIIsalviamolarte

Da parte nostra ci associamo ai ragazzi sostenendo l’hashtag e la pagina facebook con tutte le nostre forze perché Bray è sembrato anche a noi una GRANDE persona e un OTTIMO ministro.

Thoma Scalera

direttore Planetmagazine

bray2

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru