Comunicati Stampa

Grazzanise. Controllo ambientale del territorio, approvato un interessante progetto

Il sindaco Enrico Petrella: “Individuiamo le associazioni disponibili al supporto alla Polizia Municipale”

La Giunta Municipale di Grazzanise con delibera 34 del 22 febbraio 2021 ha approvato un interessante progetto volto alla sottoscrizione di protocolli d’intesa con associazioni di volontariato finalizzati ad offrire supporto alla Polizia Municipale.  Il Comune di Grazzanise, promuove e valorizza l’associazionismo, tramite forme di utilizzo delle attività di volontariato, in campo sociale per favorire una migliore qualità dei Servizi prestati avvalendosi della possibilità di contrarre con soggetti pubblici e privati accordi di collaborazione.

“L’Amministrazione comunale ritiene necessario la stipula di un Protocollo d’Intesa con delle associazioni di volontariato che disciplinino i rapporti tra l’Amministrazione Comunale e l’ente solidaristico, per supportare l’attività istituzionale dell’Ente, in modo precipuo all’attività di vigilanza del territorio con particolare riguardo alla tutela ambientale. Il Comune e l’Associazione, con il presente Protocollo d’Intesa convengono di utilizzare, le attività di volontariato prestate dalla stessa finalizzate a supporto, ove compatibile, delle attività istituzionali del Comune, in speciale modo delle attività di vigilanza ambientale del territorio, quale collaborazione con il servizio di Polizia Municipale per l’attività di controllo del rispetto ambientale in genere nel centro urbano e nelle periferie (abbandono di rifiuti, inerti elettrodomestici ecc. ,inosservanza disposizioni comunali per la raccolta differenziata ecc.) e dell’attività di accertamento ed irrogazione dalle sanzioni amministrative previste dalla vigente normativa o in specifiche ordinanze sindacali”. Così il primo cittadino Enrico Petrella. Una bella iniziativa messa su dall’Amministrazione comunale, esempio emblematico della cittadinanza attivache vuol dire partecipare alle attività promosse dal comune, facendo così diventare i cittadini i veri protagonisti.   

“Sono certo – continua la fascia tricolore – che la gestione coordinata consentirà di migliorare il presidio sul territorio con particolare riferimento alla prevenzione, controllo e repressione di quelle attività vietate. I  Servizi saranno esclusivamente concertati con la Polizia Municipale e si potranno svolgere in orari diversificati di servizio, anche notturni. Per l’attività di volontariato, prevista nel presente Protocollo, s’intende, unicamente, l’attività prestata dagli associati, in modo personale, spontaneo e gratuito, tramite l’organizzazione di cui il volontariato fa parte, senza fini di lucro, anche indiretto”.  

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.