• Mar. Ago 16th, 2022

Grazzanise. “Estate ragazzi”, campus per 50 minori tra i 6 e i 17 anni

Il vicesindaco di Grazzanise Gabriella Parente: “Un’occasione per i ragazzi per socializzare ed un servizio alle famiglie”

L’Amministrazione Comunale di Grazzanise intende organizzare un campo estivo riservato a n. 50 minori di età compresa tra i sei e i diciassette anni presso un acquapark. La formula comprende ingresso, accesso a tutte le attrazioni, uso delle strutture del campus e prima colazione. Il campo si terrà nella seconda metà di agosto e avrà durata di sei giorni. I bambini saranno seguiti da accompagnatori e saranno trasportati a mezzo idoneo bus.  Il vicesindaco Gabriella Parente: “L’obiettivo è quello di stimolare la voglia di imparare e di socializzaredei ragazzi e delle ragazze offrendo loro opportunità di svago, di movimento e di rinforzo degli apprendimenti. Le attività estive di animazione proposte da Estate Ragazzi mettono sempre al centro il benessere dei bambini e delle bambinee mirano a stimolare la loro voglia di esplorare, di imparare e di socializzare, fornendo contemporaneamente un servizio allefamiglie che necessitano di un luogo protetto in cui portare i propri figli durante il periodo di vacanze scolastiche”.  I genitori interessati all’iniziativa dovranno presentare istanza al Protocollo Generale del Comune di Grazzanise entro e non oltre il 30.07.2022 ore 13,00, utilizzando l’apposito modulo disponibile in segreteria e sul sito www.comunedigrazzanise.it nella sezione avvisi. Le domande saranno accolte in ordine di arrivo al Protocollo Generale a partire dalla pubblicazione all’Albo del presente avviso. All’istanza dovrà essere allegato: – certificato medico di idoneità fisica a partecipare alle attività specificando eventuali allergie o intolleranze; – carta di identità del genitore che presenta la domanda; – attestazione ISEE corrente.  Il sindaco Enrico Petrella: “ Il Campo estivo si pone come un servizio educativo/ricreativo e sociale di particolare importanza per le famiglie in periodo lavorativo per i genitori.
Durante il campo estivo il ragazzo può sperimentarsi in un contesto diverso da quello scolastico, con altri pari e guidato da animatori, in momenti ludici e ricreativi con valenze comunque educative, in quanto volte alla promozione di capacità individuali, all’acquisizione di nuove abilità, allo sviluppo dell’autostima e della socialità”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa