• Gio. Lug 7th, 2022

Giornata per l’inoculazione gratuita del microchip a Grazzanise

Lodevole iniziativa a Grazzanise a favore degli amici a quattro zampe.  Si terrà sabato 13 novembre a Grazzanise, presso i Caselli Idraulici, la prima giornata del Microchip Gratuito. Dalle 9,30 alle 13.00, nell’ambito di un’iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale di Grazzanise rappresentata da Enrico Petrella, in collaborazione con l’Asl Caserta, si applicherà gratuitamente il microchip identificativo ai cani domestici.  In particolare, al Parco dei Caselli Idraulici potranno accedere solo cani condotti al guinzaglio ed i proprietari dovranno portare con sé il materiale necessario per la raccolta di eventuali deiezioni. Il microchip identificativo, obbligatorio per legge per i cani padronali, consente l’iscrizione dell’animale all’Anagrafe Canina Regionale. Si tratta di un intervento veloce che consiste in un’iniezione sottocutanea che si effettua al di sopra della scapola sinistra dell’animale; il microchip non è dannoso per la salute del cane. “L’Amministrazione comunale di Grazzanise ha voluto realizzare questa bella iniziativa per gli amici a quattro zampe. Il microchip rappresenta uno degli strumenti più efficaci per gestire il randagismo e aiuta a prevenire il triste fenomeno dell’abbandono degli animali domestici, in primis appunto i cani. Si tratta del metodo che permette di identificare l’animale, introdotto con un accordo Stato-Regioni nel 2003. Ricordiamo che è obbligatorio per legge ma soprattutto è utile, in quanto è l’unica garanzia per l’individuazione dei proprietari e la restituzione agli stessi in caso di smarrimento dell’animale. I cittadini che vorranno approfittare di questa giornata per microchippare il proprio animale, potranno presentarsi presso il luogo dell’evento con il proprio cane, muniti di Documento d’identità e codice fiscale”. Così il consigliere comunale Pasquale Carlino.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa