• Lun. Ott 18th, 2021

Gricignano di Aversa. Rissa tra extracomunitari armati: arrestati cinque nigeriani

DiThomas Scalera

Apr 13, 2017

GRICIGNANO DI AVERSA. I Carabinieri di Marcianise, a Gricignano di Aversa, insieme ai militari dell’Arma di Orta di Atella, hanno arrestato per rissa i cittadini nigeriani Ahmed Lukman, 28 anni, Destiny Ifadah, 21, Oguta John, 24, Ahmed Hussein, 21, e Sunday Osazee, 32, tutti senza fissa dimora. I Carabinieri, allertati dalla centrale operativa della Compagnia di Marcianise, sono intervenuti in via Aversa a Gricignano di Aversa, sorprendendo numerosi extracomunitari, armati di bastoni e bottiglie. I gendarmi hanno bloccato cinque nigeriani che stavano prendendo parte alla rissa, scaturita da futili motivi tra connazionali, mentre gli altri partecipanti sono riusciti a scappare facendo perdere le proprie tracce. Sul posto è anche intervenuto il 118, che ha soccorso i feriti coinvolti nello scontro. Tre degli arrestati sono stati trasportati presso gli ospedali di Aversa e Maddaloni dove venivano visitati e dimessi con prognosi dai 3 ai 12 giorni s.c. per “contusioni, ferite lacero contuse e ferite da taglio multiple”. I nigeriani sono stati poi sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru