• Sab. Ott 16th, 2021

Spari durante una lite per futili motivi

GRICIGNANO DI AVERSA. Il 21 agosto, i carabinieri di Gricignano di Aversa hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di F.A. 53 anni, poiché gravemente indiziato di “tentato omicidio, ex artt. 56 e 575 c.p.”, nonché di “detenzione e porto abusivo di arma da fuoco ex artt. 2, 4 e 7 della L. 895/1967”. Il provvedimento è scaturito dai risultati delle indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, svolte dalla Stazione Carabinieri di Gricignano di Aversa, avviate con tempestività a seguito dell’esplosione di due colpi di pistola, durante una lite per futili motivi avvenuta il 17 luglio scorso, nei confronti della persona offesa che non veniva attinta. Gli elementi a carico dell’indagato sono stati acquisiti tramite attività tecniche, rilievi, perizie balistiche e perquisizioni domiciliari.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale