• Gio. Ott 21st, 2021

Gualtieri: “Mes senza condizioni fino al 2% del Pil”. Conte: “La mia posizione non cambia”

Mes, parlano il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri e il premier Giuseppe Conte

L’Eurogruppo ha raggiunto un accordo sul Mes, per le spese sanitarie senza condizioni, sulla Bei e sul meccanismo anti-disoccupazione. Eurobond rinviati, invece. Il ministro dell’Ecomonia Roberto Gualtieri, dopo l’accordo raggiunto, ha dichiarato: “Sul Mes è stata eliminata ogni condizionalità, si è introdotto uno strumento facoltativo”. Si tratta di “una linea di liquidità fino al 2% del Pil, che può essere attivato senza condizione”. Il governo ritiene “che a livello europeo servano complessivamente 1.500 miliardi di euro”. Il premier Giuseppe Conte assicura: “La mia posizione sul Mes non è mai cambiata e mai cambierà”. 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale