• Sab. Ott 23rd, 2021

Guardia Sanframondi. Enoturismo, partnership tra Campania e Canada nella Capitale europea del Vino

DiThomas Scalera

Mag 30, 2019

“Welcome to Sannio Falanghina”, incontro in programma il 31 maggio nel Castello medievale

GUARDIA SANFRAMONDI (BN). Un ponte tra la Capitale europea del Vino 2019, Sannio Falanghina, ed il quinto mercato di sbocco di calici made in Italy: Campania e Canada gettano le basi per accordi di collaborazione nel settore del turismo enogastronomico.L’appuntamento con il “Welcome to Sannio Falanghina” è in programma venerdì 31 maggio – a partire dalle ore 17 a Guardia Sanframondi (BN) – nel Castello medievale che ospiterà l’Ambasciata canadese in Italia e la Federazione delle associazioni che collegano la Campania al Canada.Una partnership nel segno del vino e del paesaggio, dunque, che sarà rafforzata il 20 giugno in occasione della Festa nazionale del Québec, quando la delegazione di Sannio Falanghina sarà ospite dell’Ambasciata del Canada a Roma.

All’incontro – moderato dal giornalista de “Il Denaro.it” Giuseppe Delle Cave e coordinato da Morena Di Lonardo, assessore al Turismo di Guardia Sanframondi – interverranno Antonio Di Maria, presidente della Provincia di Benevento; Anna Maria Buondonno Maturi della Consulta per l’emigrazione della Giunta regionale della Campania, nonché presidente della Federazione delle associazioni Regione Campania – Canada e Coordinatrice Anfe Canada; Nicola Matarazzo, consulente di direzione in strategie di promozione territoriale; Aurelio Grasso, vicepresidente della Camera di Commercio di Benevento; Floriano Panza, sindaco di Guardia Sanframondi e coordinatore di Sannio Falanghina; Corrado Matera, assessore allo Sviluppo e Promozione del Turismo della Regione Campania.A chiudere il convegno sarà Marianna Simeone, delegato del Québec in Italia.

Leggi anche:

Capua/Pignataro. Scontro mortale sulla Casilina

Castel Volturno. Mandato di arresto europeo: in carcere una donna

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru