CoronavirusCronacaNewsRoccamonfina

Guariscono i positivi, sollievo per Roccamonfina

ROCCAMONFINA – Guariscono i positivi, buone notizie sul fronte Covid a Roccamonfina. La situazione del numero dei contagiati nel comune vulcanico sta fortunatamente lentamente migliorando. Dopo il picco di contagi del focolaio che aveva raggiunto quota 25 positivi, i tamponi di riscontro per coloro che erano stati messi in quarantena obbligatoria iniziano ad essere negativi.

L’Asl sta procedendo infatti con l’esecuzione dei tamponi sia per risalire alla catena dei contagi che al monitoraggio dei soggetti che erano risultati inizialmente positivi. Stando al bollettino quotidiano diramato nel pomeriggio dall’Unità di Crisi del Centro Operativo Comunale in collaborazione con il Dipartimento di prevenzione dell’Asl, dei 25 positivi del focolaio ben 5 risultano adesso negativi.

Restano ancora sotto osservazione 20 soggetti che erano risultati positivi. Complessivamente sino ad oggi sono stati processati 295 tamponi dei quali 275 fortunatamente sono risultati negativi. Prosegue dunque il monitoraggio di coloro per i quali è immediatamente scattato il protocollo sanitario previsto in caso di contagio da Covid-19.

Guariscono i positivi dunque, la speranza e l’auspicio dell’intera collettività roccana è che adesso al più presto anche gli altri contagiati possano tornare alla loro vita normale in perfetta salute e che dunque il focolaio sia definitivamente arrestato e contenuto. Intanto restano in vigore le ordinanze disposte dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Carlo Montefusco che prevedono l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto,

il divieto di assembramenti e di feste private, il rinvio a data da destinarsi del mercato settimanale e l’obbligo per chi rientra dall’estero o da luoghi di vacanza a rischio di dare immediata comunicazione all’Autorità comunale per i dovuti controlli ed accertamenti.

Nei comuni limitrofi si registra un caso di positività a Conca della Campania e un caso a Sparanise, quest’ultimo collegato alle vicende del focolaio di Roccamonfina. Nei prossimi giorni dunque si attendono ulteriori buone notizie dai bollettini ufficiali diramati dalle autorità sanitarie e locali.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
1
Silly
0
Vincenzo Mario
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,

    Comments are closed.