• Dom. Ott 17th, 2021

Hong Kong, un nuovo lockdown: E’ ritornato il coronavirus

Un nuovo contagio si è diffuso ad Hong kong. Di nuovo restrizioni per i negozi, uffici e vita sociale

Hong kong di nuovo in quarantena. 32 nuovi casi di coronavirus, per un totale di 714 contagiati.

 Quando l’emergenza sembrava ormai lontana ecco che le autorità sono pronte ad intervenire nuovamente costringendo di nuovo la città all’isolamento.

La colpa,questa volta, sembrerebbe dei cittadini europei e nordamericani che in pochi giorni hanno fatto triplicare il numero di positivi.

Una situazione analoga si sta verificando nella contea di Jia, in Cina con ci sono seicentomila persone in isolamento. Restrizioni molto più dure per la popolazione della Contea, epicentro della pandemia. Permessi speciali per lavorare, controlli scrupolosi della salute e maschere facciali. Tutte le aziende sono state chiuse ad eccezione delle attività di prima necessità, come supermercati,farmacie, stazioni di benzina ed hotel.

Secondo gli scienziati,l’ondata di ritorno in Cina è legata alla presenza degli asintomatici, che non mostrando appunto sintomi di un’infezione,hanno vissuto la quotidianità con negligenza.  

Al momento, sarà necessario attendere ancora dei mesi per ottenere un vaccino adeguato a fronteggiare il covid-19. A darcene conferma è la testimonianza di molti specialisti tra cui il dottore, nonché luminare, Antonio Giordano, di origini Italiane, che durante la diretta del lunedì sera del nostro giornale, ha confermato i tempi di attesa per un’ipotetica cura.

Mediamente per avere degli ottimi risultati il vaccino non può essere pronto prima dei diciotto mesi, bisogna continuare ad usare le giuste precauzioni ed a seguire i consigli dei miei colleghi. Il virus, sì, può ritornare, ecco perché non bisogna abbassare la guardia

In Italia, al momento la guerra è ancora in atto, ma notizie positive arrivano dai reparti di rianimazione. Siamo al giro di boa, non si può abbassare la guardia.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Marianna D’Antonio

Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell