news archivio

Castel Volturno. Il Ballottaggio deciderà le sorti della città, Oliva sfiderà Petrella

Battaglia fino all’ultimo voto: alla fine sono 46 le preferenze tra i due candidati a sindaco

Attesa per il prossimo 9 giugno, Petrella resta favorito per la fascia tricolore

CASTEL VOLTURNO. Un testa a testa impressionante fino alla fine per decidere chi sarà lo sfidante di Luigi Petrella al ballottaggio per il candidato sindaco di Castel Volturno.

Alla fine vince  Nicola Oliva, colui che si è staccato dalla maggioranza uscente di Dimitri Russo e che ha, di fatto, aperto la delicata crisi politica nel centrosinistra. Oliva ha raccolto 1528 voti, appena 46 in più dell’assessore comunale uscente del Pd Peppe Scialla, che quindi si dovrà accontentare di un posto in opposizione nel nuovo consiglio comunale, a meno di accordi nelle prossime ore proprio con l’ex alleato. Alle loro spalle si sono piazzati Gerardo Parente, davanti a Guido Schiavulli del Movimento 5 Stelle. Più staccati gli altri candidati  Cesare Diana, Eliana Colamatteo. Chiude Luigi Letizia con appena 118 preferenze. Il nuovo sindaco sarà scelto, dunque, il prossimo 9 giugno. Il favorito resta Luigi Petrella di Fratelli d’Italia, appoggiato da tutto il centrodestra, che ha superato al primo turno il 40% delle preferenze

Leggi anche

Castel Volturno https://www.v-news.it/castel-volturno-rapinano-tre-giovani-di-pozzuoli-arrestate-tre-persone/

Castel Volturno https://www.v-news.it/castel-volturno-oltre-100-lidi-balneari-non-pagavano-il-canone-demaniale-danno-di-oltre-65-milioni-di-

euro/

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.