Comunicati Stampa

Il Forum dei Giovani di Caserta è pronto a lanciare “Giovani Insieme!”

Il 18 settembre ci sarà il primo di un ciclo di quattro dibattiti

CASERTA. Il Forum dei Giovani di Caserta è pronto a lanciare “Giovani Insieme!”, un progetto realizzato con il sostegno della Regione Campania e del Dipartimento nazionale per le politiche giovanili e il Servizio civile universale (Contributi 2019 – Avviso GIOVANI in COMUNE) e cofinanziato dal Comune di Caserta.

Il 18 settembre ci sarà il primo di un ciclo di quattro dibattiti, che riguarderanno le tematiche di maggiore attualità, vale a dire: il referendum costituzionale (per il quale si voterà il prossimo 20 e 21 settembre), la comunicazione politica e la sua evoluzione, l’economia circolare e l’immigrazione.

Gli incontri saranno pubblici e aperti a chiunque voglia assistere, interverranno figure di primo piano tra le quali l’influencer Imen Jane e lo scrittore Erri De Luca.

In occasione del primo appuntamento (che si terrà in Villa Giaquinto), alle ore 17 si terrà anche una conferenza stampa di presentazione di tutte le attività progettuali. In questa circostanza verranno presentati tutti i particolari del progetto, le attività progettuali, e tutti i risultati attesi alla fine di quest’esperienza.

«È la conclusione di un percorso partito più di due anni fa, durante questi anni, con tanta forza di volontà, siamo riusciti a portare avanti dei temi importanti, basti pensare ai regolamenti comunali relativi alla street art e agli orti urbani, prodotti e proposti dai consiglieri Errichiello e Oliva, così come la dichiarazione di emergenza climatica scritta dai ragazzi di Fridays For Future, proposta dal consigliere Emanuele Tresca, o la proposta di istituzione di un osservatorio Multistakeholder sul lavoro nero, proposta dal consigliere Barbieri (che ancora non è stata discussa dal Consiglio Comunale, ma che ci auguriamo venga presto approvata), così come gli eventi di sensibilizzazione, le pubblicazioni del centro studi del Forum e il lavoro costante fatto per la creazione di un network delle associazioni casertane. Questo progetto ci consente (anche economicamente, grazie alla dotazione finanziaria assegnata) di poter finalmente mettere in campo un’azione più importante in termini di risonanza e capacità, che ci auguriamo possa portare ai risultati che ci siamo prefissati», queste le parole di Cristiano Masetto, presidente del Forum dei giovani di Caserta.

Anche l’assessore con delega alle Politiche giovanili del Comune di Caserta, Adele Vairo, ha commentato l’inizio delle attività progettuali con entusiasmo: «La possibilità di dare spazio e voce ai talenti giovanili deve riguardare ognuno di noi a livello istituzionale e professionale. Il progetto “Ģiovani Insieme!” fornisce il chiaro segnale di come il Forum a Caserta possa contribuire alla crescita culturale del nostro territorio. Il mio impegno istituzionale sarà volto alla massima attenzione ed all’ ascolto quanto più attivo per dare concretezza a questa piattaforma programmatica che interpreta brillantemente le più pressanti istanze culturali e professionali dei nostri giovani. Il lancio della iniziativa sarà solo l’incipit di una serie di iniziative che vedranno coinvolte le migliori energie culturali del momento a loro servizio».

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.