• Gio. Set 29th, 2022

Il Napoli sbanca San Siro, ma il Milan è vivo

Milan-Napoli 1-2: gli azzurri battono i rossoneri nello scontro diretto

Il Napoli vince 2-1 a San Siro contro il Milan nel big match della settima giornata di Serie A e si piazza in vetta alla classifica, a pari punti con l’Atalanta. Buon primo tempo sul piano del ritmo dei padroni di casa che sfiorano il vantaggio in un paio di circostanze. A inizio ripresa calcio di rigore per i partenopei: Dest (entrato al posto di un affaticato Calabria) colpisce Kvaratskhelia e Politano segna dagli 11 metri. La squadra di Pioli reagisce e trova la rete del pareggio con la zampata di Giroud, al termine di una bella azione sull’asse De Ketelaere-Theo Hernandez. A 12 minuti dalla fine arriva il colpo di testa vincente del subentrato Simeone su un gran cross di Mario Rui. Traversa di Kalulu nel finale concitato. Bella partita tra due squadre forti e che lotteranno per lo scudetto: il Napoli è un gruppo maturo, il Milan campione d’Italia non esce affatto ridimensionato.

IL TABELLINO

Milan-Napoli 1-2
Milan (4-2-3-1): Maignan 6; Calabria 5,5 (1′ st Dest 4,5), Kjaer 5,5 (1′ st Kalulu 6), Tomori 5, Hernandez 6,5; Bennacer 6,5, Tonali 6,5; Saelemaekers 5,5 (21′ st Messias 6), De Ketelaere 6 (37′ st Adli sv), Krunic 6,5 (21′ st Diaz 6,5); Giroud 6,5.
Allenatore: Pioli 6,5
Napoli (4-2-3-1): Meret 7; Di Lorenzo 6, Rrahmani 6, Kim 6,5, Mario Rui 7 (45’+1 st Olivera sv); Anguissa 6, Lobotka 6,5; Politano 6,5 (21′ st Zerbin 6), Zielinski 6 (42′ st Elmas sv), Kvaratskhelia 7 (42′ st Ndombele sv); Raspadori 5 (21′ st Simeone 7).
Allenatore: Spalletti 7
Arbitro: Mariani
Marcatori: 10′ st rig. Politano (N), 24′ st Giroud (M), 33′ st Simeone (N)
Ammoniti: Kjaer (M), Calabria (M), Krunic (M), Rrahmani (N), Simeone (N), Tomori (M), Zerbin (N)
Espulsi:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Andrea De Luca

La rassegna

Rispondi