• Lun. Ott 18th, 2021

Il nuovo Napoli, tra suggestioni e certezza

DiThomas Scalera

Ago 5, 2019

Il calcio d’agosto non è mai esattamente il più indicato per poter fornire idee o previsioni riguardo quanto accadrà nella stagione in procinto di iniziare. Eppure la preparazione estiva, spesso svolta lontano dai centri cittadini, riveste un ruolo importante per far sì che le squadra di primo livello entrino in forma quanto prima per cominciare la stagione nel modo migliore, almeno dal punto di vista dei risultati. Per quanto riguarda la Società Sportiva Calcio Napoli, che ha da poco ultimato il ritiro di Dimaro, l’anno nuovo inizia con l’ambizione di sempre ma anche con la voglia di migliorare quanto fatto la stagione scorsa. Il progetto messo in piedi anni fa dal presidente Aurelio De Laurentiis, nel quale è stata inclusa l’importante figura del tecnico Carlo Ancelotti, necessita di un ulteriore impulso verso l’alto per poter avvicinarsi alle grandi realtà del calcio europeo.

Dopo la pubblicazione del calendario di Serie A 2019-20, competizione nella quale la Juventus è la grande favorita alla vittoria secondo le scommesse specializzate di Unibet, a Napoli hanno accolto con furore l’inizio del nuovo campionato. Le due trasferte consecutive contro Fiorentina e Juventus prevedono dunque un inizio col botto per gli azzurri. Del resto, però, le squadre forti vanno affrontate se si vuole vincere qualcosa di importante, e nonostante i bianconeri quest’anno si siano rafforzati non poco il Napoli proverà a dire la sua. L’acquisto di un difensore di spessore come Kostas Manolas, arrivato al posto del partente Raul Albiol, è senza dubbio un colpo importante da parte della società partenopea, la quale ha dimostrato di poter strappare giocatori importanti a squadre facenti parte della concorrenza, come appunto la Roma. I tifosi, tuttavia, così come alcuni giocatori, aspettano altri rinforzi che possano aiutare la squadra ad effettuare finalmente il salto di qualità necessario per riuscire a far bene in campionato e soprattutto a rompere gli indugi in una competizione come la Champions League, in cui gli azzurri non sono mai andati oltre gli ottavi di finale.

Uno tra i calciatori più bramati dalla folla del San Paolo è senza dubbio James Rodriguez. Il trequartista colombiano, in rotta con il Real Madrid, è nel mirino degli azzurri da molte settimane e potrebbe rappresentare il colpo mediatico e di livello in grado di dare quel quid in più dal punto di vista del gioco. Pallino del tecnico Ancelotti, per il momento Rodriguez si trova in una situazione di stallo vista la negativa del Real di darlo in prestito oneroso agli azzurri. La trattativa sembra essere la tipica telenovela estiva nella quale sono i tifosi la parte destinata a soffrire maggiormente. Insieme a James, l’altro sogno del San Paolo è Mauro Icardi, centravanti argentino da anni nel mirino di De Laurentiis e che potrebbe quest’anno approdare al Napoli per via dei disguidi con l’Inter. Con lui in campo Ancelotti avrebbe una punta capace di garantire dai 30 ai 40 goal in totale, ossia in grado di permettere uno step ulteriore dal punto di vista realizzativo. 

Il nuovo Napoli riparte, dunque, da alcune certezze e da alcuni sogni, nella speranza di un’annata da incorniciare.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru