• Ven. Ott 15th, 2021

Il palco di Un’estate da BelvedeRe si infiamma con Guè Pequeno

L’appuntamento è per il 5 settembre

È Guè Pequeno il protagonista della sesta data in cartellone a «Un’estate da BelvedeRe».

Rapper tra i più amati nel panorama della musica italiana, Guè calcherà il palco della quinta edizione della kermesse in programma a San Leucio alle ore 21 di domenica 5 settembre.

Fastlife è il live in programma per l’evento più atteso dell’anno.

Unica tappa in Campania, le vendite per assistere al concerto sono già aperte sulle piattaforme ufficiali Ticketone.it e Go2.it.

«Il nostro cartellone – ha spiegato Massimo Vecchione, direttore artistico del festival – si impreziosisce giorno dopo giorno di artisti di caratura nazionale. Sono orgoglioso dei primi eventi programmati perché questa è la dimostrazione che ancora una volta riusciamo a portare a Caserta artisti dal talento straordinario. Abbiamo pronte altre importanti novità che presto sveleremo. Nel frattempo – ha concluso Vecchione – devo constatare che la risposta del pubblico è stata più che positiva. Un attestato di riconoscimento per noi importantissimo rispetto al duro lavoro fatto in questi mesi per promuovere eventi di altissimo livello come questi».«Un’estate da BelvedeRe» è la tanto attesa kermesse musicale estiva che si svolge tra le storiche mura del Complesso Monumentale di San Leucio. Giunta alla sua quinta edizione, il festival vede la direzione artistica di Massimo Vecchione e della V-events. Oltre a Guè Pequeno in scena il 5 settembre, a «Un’estate da BelvedeRe» si esibiranno: il 5 e il 6 luglio il trio Stefano De MartinoBiagio Izzo e Francesco Paolantoni; Peppe Iodice il 15 luglio; Massimo Ranieri il 23 luglio; Niccolò Fabi il 26 luglio e Gigi D’Alessio il 27 luglio.  

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa