Antica Terra di LavorocampaniaCronacaNewsSanta Maria Capua Vetere

Santa Maria Capua Vetere. La memoria di Angela vivrà sempre dentro di me. Il ricordo dell’ex fidanzato

L’ex fidanzato non riesce a capacitarsi per la morte della sua ex ragazza

Ieri l’ultimo saluto alla ragazza di trentatré anni morta per l’incidente automobilistico nella notte tra domenica e lunedì

SANTA MARIA CAPUA VETERE. “Non sono mai stato molto social, a differenza tua, ma ho comunque la necessità di dire che stanotte una tragica fatalità ci ha portato via una persona speciale, per me lo eri e lo sarai per sempre. Mi mancherai come l’aria, non si cancellano in due mesi 15 anni di amore puro e sincero, sarebbero tante le parole che vorrei dirti, ma lo farò attraverso le preghiere. Sono sicuro che ora sei felice, questa vita terrena non era per te, so per certo che queste parole ti arriveranno. Sembra di vivere un incubo, ma purtroppo è la triste realtà, voglio comunque darti la BUONANOTTE e  ovunque tu sia, dacci la forza di andare avanti… E come dicevi tu: IL NOSTRO AMORE PIÙ CHE ALL’INFINITO….. CIAO PICCOLA….. BUON VIAGGIO”.

La sfortunata Angela Maria Saggiomo, la 33enne di Santa Maria Capua Vetere, investita ed uccisa nella notte tra domenica e lunedì, è stata ricordata dall’ex fidanzato. Un rapporto di 15 anni condivisi e da poco purtroppo chiusi, come accade a tanti fidanzamenti. La ragazza era voluta bene e il ricordo di un’amica sui social è sulla stessa lunghezza d’onda: “Ti porteremo sempre nei nostri cuori. Il cielo brillerà con il tuo sorriso. Sei speciale. Buon viaggio, cara dolce Angy“. Una BMW l’ha centrata mentre lei era fuori dalla sua auto. L’automobilista si è fermato per prestare rapidamente soccorso, ma non c’è stato nulla da fare. La giovane, secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, si trovava ferma a causa dell’auto in panne.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.