Eventi CulturaliNewsSessa Aurunca

“Il Salottino del Borgo”, parte il Cineforum a Cascano

L’iniziativa si svolgerà presso la Casa del Fanciullo

Cineforum Cascano, le proiezioni inizieranno a partire dal 2 luglio

SESSA AURUNCA/CASCANO – Parte l’iniziativa “Il Salottino del Borgo” a Cascano. Prenderà il via a partire dal prossimo 2 luglio il Cineforum a Cascano, frazione del comune di Sessa Aurunca. L’iniziativa è a cura dei volontari della Casa del Fanciullo, luogo che ospiterà l’evento.

A partire da giovedì 2 luglio presso la Casa del Fanciullo saranno proiettate alcune pellicole di grande successo. Questi i film in scaletta: – giovedì 2 luglio ore 21:30 “Lo Chiamavano Geeg Robot”, regia di Gabriele Mainetti, con Claudio Santamaria, Luca Marinelli, Ilenia Pastorelli, Stefano Ambrogi, Maurizio Teset; – mercoledì 8 luglio ore 21:30 “Sulla mia pelle”, regia di Alessio Cremonini, con Alessandro Borghi, Jasmine Trinca, Max Tortora, Milvia Marigliano, Andrea Lattanzi;

– mercoledì 15 luglio ore 21:30 “La gatta Cenerentola”, regia di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Dario Sansone con Alessandro Gassmann, Maria Pia Calzone, Massimiliano Gallo; – mercoledì 22 luglio ore 21:30 “Il Divo”, regia di Paolo Sorrentino, con Toni Servillo, Anna Bonaiuto, Falvio Bucci, Carlo Buccirosso;

Gli appuntamenti del Cineforum a Cascano

– mercoledì 29 luglio ore 21:30 “Chiamami col tuo nome”, regia di Luca Guadagnino, con Armie Hammer, Timothee Chalamet, Michael Stuhlbarg, Amira Casar. L’ingresso è gratuito. “Nella nostra esperienza comunitaria – scrivono gli organizzatori sulla pagina Facebook ufficiale de La Casa del Fanciullo -, abbiamo deciso di dedicare un pò di tempo alla visione di film che raccontano fatti e personaggi che hanno segnato l’ultimo tratto della nostra storia italiana.

Ragion per cui – proseguono –, noi ragazzi de  LaCasaDelFanciullo, abbiamo deciso di regalare, a chiunque volesse partecipare, cinque appuntamenti all’interno del SalottinoDelBorgo. Il nostro concetto dello stare insieme, deve essere un mantra da ripetere all’infinito, estendendolo in ogni dove 

al fine di abbattere l’apatia che sta determinando tutto il tessuto sociale del nostro territorio. Gli appuntamenti saranno all’aperto, sotto le stelle, cercando di far rivivere atmosfere antiche che hanno caratterizzato – concudono – le estati dei nostri piccoli ma meravigliosi centri”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
1
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Vincenzo Mario
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,

    Comments are closed.