• Lun. Ott 18th, 2021

Il successo della 5a edizione della “Passeggiata in Bici”

DiThomas Scalera

Set 14, 2015

  
Il 13 settembre trionfa la 5a edizione di: cosa ne dici di una passeggiata in biciIn collaborazione con legambiente
Cosa ne dici di una passeggiata in bici”ormai sta diventando il percorso per tutti i ciclisti dell’altocasertano 

creato dagli ambientalisti Frank Rossi, Salvatore Caggiano. 

Stamane era 130 partecipanti, considerando cha la percentuale dei concorrenti alle due ruote sono al 2% siamo arrivati al grande traguardo.

Noi continueremo con il sogno della pista ciclabile da Pietravairano a Marzanello.

 l’assessore allo sport Rodolfo porcelli insieme al dottor Di Robbio premiano i partecipanti:

meno giovani, 

De Bottis Liberato per la categoria uomini, Iasimone Lucia per la categoria donne.

La bimba più piccola di soli 4 anni: Federica Vitaliano.

Bimpo più piccolo Angelone Antonio.

Il partecipante da più lontano Giovanni Laurenza di Caivano.

La famiglia numerosa di Andrea Martone.

Il gruppo numeroso le Meteore.

La bici caratteristica Antonio Galardo.

La bici più antica Isimone e Santagata.

Premio simpatia il piccolo pattinatore di roller Russo Thomas
Il sindaco Zarone premia tutti ringraziando in particolare il bar Umberto che non solo ci ricorda un grande nome Umberto Ferraro, offrendo un ricco aperitivo per tutti.
La piazza era allestita da composizioni di frutta offerta dall’ortofrutta del contadino. Si ringraziano il supermercato briò, ottica orsi che nella ricorrenza si ricordava il memorial Silvio Orsi. L’angolo del panino come supporto tecnico delle bevande fresche.
una giornata prestigiosa di emozioni: Frank toccato dal suo pensiero stesso, quello di regalare un trofeo come segno di fortuna al nostro campione della vita:Tommaso Mariano che vive da anni una situazione di sofferenza, questo ragazzo se le cose non fossero andate cosi,sarebbe stato il timone dello sport di Pietravairano. 
la messa di san felice celebrata dal parroco don Pierangelo con benedizione delle bici ormai e diventata una tappa obbligatoria.

I collaboratori Remo Torti, Filippo D’onofrio, Antonio De Felice,Salvatore Caggiano sono le nostre mascott della passeggiata.

 Si ringrazio il servizio di eredei Notte Mauro con l’ambulanza era presente su tutto il percorso 

                                    

Ringrazi menti al comando dei vigili urbani la protezione civile di Marino Rotondo,Aldo Zarone. 

Il gruppo dei motociclisti capitanato dal comandate Enzo Vollucci con la collaborazione di Danilo e Giuseppe con la loro esperienza di motociclisti sono stati tutti la sicurezza delle bici.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru