• Sab. Ott 23rd, 2021

In Germania è boom di vendite per il “Mein Kampf” di Adolf Hitler: è bestseller

DiThomas Scalera

Gen 3, 2017
Adolf Hitler autore del Mein Kampf

Boom di vendite in Germania per il Mein Kampf, la bibbia del Nazismo, scritto da Adolf Hitler negli anni ’20. I diritti di autore appartenevano alla Baviera e sono scaduti al finire del 2015. Si è proceduto quindi alla ristampa con una nuova edizione critica con una copertina bianca, senza la svastica o la foto di Hitler (in Germania è vietata la propaganda nazista). In un anno sono state vendute 85 mila copie e si sta procedendo alla sesta edizione, si parla ormai di besteseller.

Durante il regime nazista e veniva regalato ad ogni coppia di sposi ma dopo la Seconda Guerra Mondiale è stato molto discusso. In Italia la diffusione è libera ma in alcuni stati europei la vendita non è consentita come nei Paesi Bassi, mentre in Israele è illegale il possesso (eccezione per gli addetti ai lavori per le ricerche storiche).

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru