• Mar. Ott 26th, 2021

Indignazione nei confronti della politica: gli studenti occupano il liceo di Vairano.

DiThomas Scalera

Gen 13, 2015

Parte la mobilitazione degli studenti nel vairanese con l’occupazione del Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci”. I rappresentanti di istituto hanno parlato ai microfoni di OIM-VAIRANONEWS spiegando i motivi dell’occupazione tra cui in primis figura la mancanza di aule: “alcuni ragazzi sono nella palestra, altri nei laboratori; la nostra indignazione, ci teniamo a precisarlo, non è nei confronti della Preside che poco può fare, ma nei confronti della politica siccome non arrivano fondi alle scuole. Noi protestiamo per questo”. La protesta, continuano i rappresentanti, mira a sensibilizzare l’opinione pubblica sulle politiche del Governo Renzi come il Jobs Act e la Buona Scuola. Gli studenti del “Leonardo da Vinci” sono intenzionati a proseguire la protesta organizzando nelle ore mattutine laboratori culturali, mentre nelle ore pomeridiane saranno organizzate assemblee con temi di interesse collettivo. Una scelta coraggiosa quella degli studenti vairanesi che rompono con gli schemi delle mobilitazioni nel mese di dicembre dando vita ad una protesta organizzata a gennaio. Gli inviati di VAIRANONEWS continueranno a seguire la vicenda.
image

image
image

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru