• Mar. Ago 16th, 2022

Indoor Rowing: domani il via ai mondiali con 29 italiani in gara

L’evento si svolgerà per il secondo anno consecutivo in modalità virtuale. A caccia dell’oro Tramontin, Galletti, Mancini, Procaccianti, Romoli e Ghioldi ma il drappello italiano è competitivo e pronto a stupire anche con gli altri atleti iscritti

INDOOR ROWING: DOMANI IL VIA AI MONDIALI CON 29 ITALIANI IN GARA

Cresce l’attesa per l’imminente inizio del World Rowing Indoor Championships 2022, in programma anche quest’anno in modalità virtuale e che si svolgerà il 25 febbraio e il 26 febbraio.

All’evento sono iscritti 1200 atleti sparsi in tutto il pianeta. Saranno 66 i paesi rappresentati ed in gara ci saranno i migliori specialisti del mondo.

Protagonisti delle gare ben 29 atleti italiani che hanno superato nelle scorse settimane le difficilissime qualificazioni che hanno dato accesso alle gare soltanto tre atleti per ogni continente in ogni specialità in virtù dei tempi ottenuti.

Le gare prenderanno il via domani alle ore 11,06 con gare su 2000m che vedranno in gara cinque nostri fortissimi atleti di pararowing.  A seguire alle ore 12,14 partiranno le gare su 500m con la partecipazione di dieci atleti italiani.  

Sabato 26 sarà il turno delle gare su 2000m, e 500m riservate ai pararowers. Quindici gli atleti italiani protagonisti. 

Le ambizioni di medaglia per gli italiani sono riposte sull’atleta della Canottieri Aniene Ludovica Tramontin (PR3 F) che nei 2000 mt. si presenta sull’ideale nastro di partenza con il miglior tempo; su Massimo Galletti (60+ M), campione del mondo 2021 sui 500m e pluri-primatista italiano che sarà protagonista anche sulla distanza dei 2000 metri; su Paola Mancini (50-59 PL F), campionessa mondiale in carica e primatista mondiale di categoria sui 500 mt., che quest’anno si cimenterà anche nei 2000 metri; su Francesco Procaccianti (40-49 PL M) medaglia di bronzo ai Mondiali di Parigi del 2020 e primatista italiano dei pesi leggeri (categoria 40-49 anni) sulle distanze di 1′, 4′, 100m e 500m; su Emanuele Romoli, vice campione del mondo 2021, fresco vincitore del prestigioso Hammer ai C.R.A.S.H. -B. Sprint, una delle prove più importanti del mondo che si metterà alla prova sui 2000 mt.; su Laura Ghioldi (30-39 PL F), atleta del Canottieri Roma, poliedrica rower capace di eccezionali performance sulle brevi e lunghe distanze.

Sarà possibile seguire il mondiale in live streaming collegandosi al link

2022 World Rowing Indoor Championships | Time-Team

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa