Antica Terra di LavorocampaniaCasertaCronacaNews

Grazzanise. Lettera minatoria con allusioni sessuali e"blitz dal vivo": arrestata assistente universitaria

Il retroscena dell’indagine che ha portato a carico l’ordinanza della 30 enne per stalking

La disperazione della ricercatrice di Pignataro Maggiore che ha raccontato l’inferno vissuto

GRAZZANISE. Sei mesi di inferno, con ben cinque denunce presentate ed una pressione mentale che diventata sempre più difficile da sostenere. C’è questo (ma anche altro) dietro le indagini che hanno portato all’arresto di una assistente universitaria di Grazzianise, 30 anni, accusata di stalking nei confronti di una ricercatrice di Pignataro Maggiore. Secondo ‘Casertanews’ la ricostruzione della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere che ne ha chiesto ed ottenuto l’arresto, la stalker avrebbe iniziato a molestare completamente la sua vittima dopo aver perso l’incarico di assistente. In un’occasione si sarebbe addirittura presentata nei luoghi frequentati dalla vittima a Pignataro e l’avrebbe affrontata per un duro confronto dai toni violenti. Poi, non contenta, avrebbe anche inviato a tutti i professori dell’Università una lettera in cui faceva allusioni sessuali sulla ricercatrice. Fatti denunciati dalla stessa ai carabinieri con ben 5 denunce in sei mesi consegnate dall’avvocato Dezio Ferraro che l’ha seguita in questo lasso di tempo giudiziario e che hanno portato i carabinieri a notificare l’ordine di carcerazione a carico della trentenne di Grazzanise.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.