• Dom. Ott 17th, 2021

Irregolarità all’esame di Stato per dottore commercialista scoperti dalla finanza: alcuni candidati aiutati

BARI. I finanzieri di Bari hanno eseguito nei confronti di M.C., Presidente della Commissione Tributaria Provinciale di Foggia nonché giudice presso la terza sezione della stessa, un’ordinanza applicativa di misura interdittiva dal ruolo di giudice tributario, della durata di dodici mesi. L’ipotesi delittuosa è di falso in atto pubblico, rivelazione di segreti d’ufficio e abuso d’ufficio, legate al concorso per dottore commercialista ed esperto contabile.

Secondo le indagini della Guardia di Finanza per l’esame di Stato che si è svolto presso la Facoltà di Economia dell’Università di Foggia nei mesi di novembre 2015 e gennaio e maggio 2016, alcuni candidati sono stati aiutati da membri interni ed esterni alla Commissione. E’ stato accertato che alcuni membri hanno svelato le tracce segrete d’esame e si sono accordati con alcuni candidati per l’esame orale, falsificando quindi i verbali di commissione.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.