• Lun. Ott 25th, 2021

Isernia. Acquista uno smartphone e tenta di estorcere denaro dalla vittima: denunciato

DiThomas Scalera

Apr 23, 2016

smartphone
ISERNIA. A seguito di una attività investigativa condotta dai Carabinieri di Isernia, un 30enne, con a carico precedenti di reato per frode informatica e truffa, è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria, in quanto riconosciuto responsabile di una tentata estorsione e di atti persecutori, mediante utilizzo di social network, ai danni di un 50enne di Isernia. Secondo quanto accertato dai Carabinieri, il pregiudicato, dopo aver acquistato uno smartphone dalla vittima, alcuni mesi orsono, fingendo un mal funzionamento dell’apparecchio telefonico acquistato, ha iniziato a pretendere somme di denaro per la riparazione. Le richieste di denaro, formulate attraverso whatsapp e facebook, quasi a cadenza giornaliera, venivano accompagnate da reiterate minacce di morte, cagionando così alla vittima un perdurante e grave stato di ansia e di paura, ed ingenerando nella stessa un fondato timore per la propria incolumità. Atti persecutori, che i militari hanno riscontrato e comunicato in una dettagliata informativa inviata alla Procura della Repubblica di Isernia. Non si escludono già nei prossimi giorni ulteriori sviluppi della vicenda.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru