Gio. Set 19th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Isernia. Controlli della Polizia Stradale nel fine settimana: denunce e perquisizioni

2 min read

ISERNIA. Servizi di contrasto alla guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti: 4 denunce dalla Polizia stradale molisana.

Decine gli automobilisti controllati, tutti sottoposti a screening con l’utilizzo del ‘DrugRead’ e dell’etilometro. Due conducenti sono risultati positivi all’alcool test, con una soglia tale da costituire reato penale per cui, oltre all’applicazione della sanzione pecuniaria e alla sospensione della patente per 6 mesi, entrambi sono stati denunciati all’autorità giudiziaria. Un’altra persona, invece, è stata denunciata in quanto risultata positiva alle sostanze stupefacenti (cocaina nello specifico) con conseguente sospensione della patente per 12 mesi e sequestro amministrativo, ai fini della confisca, dell’autovettura. Infine, nei confronti di un automobilista che si è rifiutato di sottoporsi all’esame, oltre alla denuncia penale, è scattata la sospensione della patente per 12 mesi, con sequestro del veicolo. Ad affiancare i poliziotti della Polstrada personale medico e infermieristico dell’Ufficio Sanitario della Questura, che ha operato a bordo di un camper. Il servizio rientra in un progetto voluto dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza, per prevenire e limitare il grave fenomeno degli incidenti stradali, anche con conseguenze mortali, determinati da abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti, che vedono coinvolti spesso giovani frequentatori di discoteche e altri locali pubblici. Le attività della Polizia Stradale saranno intensificate nelle prossime settimane, con l’avvicinarsi delle festività natalizie, per garantire una sempre maggiore sicurezza della circolazione stradale e incentivare comportamenti di guida responsabili.

C.S.

Leggi anche:

Benevento. “Alto impatto”, controlli straordinari dei Carabinieri nella provincia: denunce, fogli di via e sequestri

Caserta. Guida in stato di ebbrezza e infrazioni al Codice della Strada: controlli della polizia

Open