• Mer. Ott 20th, 2021

Isernia. Lite tra stranieri in un centro di accoglienza: intervengono i Carabinieri

ISERNIA. E’ stato necessario l’intervento dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia e di una Stazione dipendente per sedare una lite tra due richiedenti asilo, scoppiata in un locale centro di accoglienza temporaneo. I contorni dell’episodio sono ancora da chiarire, ma sembrerebbe che per futili motivi due giovani nigeriani ospitati nella struttura siano ben presto passati dalle parole ai fatti. In base a quanto è stato possibile ricostruire, uno dei due, dopo aver discusso con il contendente, lo avrebbe aggredito con un coltello, procurandogli delle lievi lesioni. Grazie al tempestivo intervento dei militari la situazione non è degenerata e l’aggressore è stato denunciato per minacce e lesioni.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru