Comunicati Stampa

Isernia. Nascondeva droga in casa: denunciato un giovane

ISERNIA. Pensava di fare il furbo ma alla fine i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, di una stazione della Compagnia di Isernia, collaborati dai militari dell’Unità Cinofili di Chieti, lo hanno denunciato. Un giovane di origini napoletane, ma residente in un paese alle porte di Isernia è stato deferito alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. La vicenda è partita da un’attività investigativa dei Carabinieri, finalizzata proprio a contrastare lo spaccio di droga. I militari nella serata di ieri, dovendo dare esecuzione al decreto di perquisizione domiciliare, si presentano alla sua abitazione, ma il giovane alla loro vista in un primo momento si dilegua. Successivamente ci ripensa e rientra a casa, dove sono ad attenderlo i Carabinieri. Il personale dell’Arma procede alla perquisizione che da subito esito positivo, grazie anche al fiuto del cane dell’unità cinofili. Si rinvengono circa 35 grammi di hashish e una piccola dose di cocaina, nonché materiale usato per il taglio della sostanza, il tutto sottoposto a sequestro.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.