Comunicati Stampa

Isernia. Residenza fittizia per truffare le compagnie assicurative: denunciati due campani

ISERNIA. I Carabinieri della Compagnia di Isernia hanno denunciato due uomini della provincia di Napoli che risultavano essere intestatari di nove veicoli. Entrambi attestavano falsamente di essere anagraficamente residenti in provincia di Isernia, con lo scopo di ottenere il pagamento delle tariffe assicurative relative ai citati veicoli di gran lunga inferiori a quelle applicate in territorio campano. I giovani dovranno rispondere dei reati di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico e truffa aggravata.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.

0 %