Lun. Giu 1st, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Isernia. Spaccio di sostanze stupefacenti: nei guai 5 studenti

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

In azione i Carabinieri del NOR

Proseguono i controlli antidroga nel capoluogo pentro

ISERNIA. I Carabinieri del NOR, nel corso di specifici servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno identificato 5 studenti, tutti del capoluogo pentro, i quali, alla vista dei militari, assumevano atteggiamenti sospetti che inducevano gli operanti a porre in essere accurati controlli, anche degli spazi circostanti la zona ove stazionavano i giovani. A quel punto, nelle adiacenze, i Carabinieri rinvenivano un portafogli, del quale non è stato possibile attribuire ad alcuno dei presenti la pertinenza, contenente oltre alle confezioni di cartine per tabacco, circa grammi 1 di sostanza tipo hashish e 1 spinello già confezionato, nonché alcune banconote arrotolate, pari all’importo di euro 25, riferibili a presumibile attività di spaccio. Materiale sottoposto a sequestro. Sono in corso le indagini da parte dei Militari operanti per meglio chiarire le dinamiche riconducibili agli studenti coinvolti.

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close