• Mer. Ott 20th, 2021

Isernia. Truffe agli anziani: proseguono le conferenze dei Carabinieri

ISERNIA. Un incontro teso a mettere in guardia gli anziani contro le truffe che si stanno verificando nell’ultimo periodo.

A tenere la conferenza, sabato sera, presso l’oratorio della chiesa “Padre Giacinto” di Isernia,

il Comandante della locale Compagnia Carabinieri, Maggiore Michele Carfora, che ha dispensato agli anziani ospiti i consigli per evitare i raggiri. L’invito che viene rivolto dalle forze dell’ordine è quello di non aprire e non far entrare assolutamente in casa sconosciuti anche se indossano o mostrano stemmi riproducenti uniformi di forze dell’ordine; chiedere agli sconosciuti di esibire un documento d’identità o tessera di riconoscimento. Inoltre, bisogna fare attenzione alla telefonata da parte di un finto avvocato che segnala che un familiare è trattenuto presso caserma dei carabinieri a seguito di sinistro stradale e per rilasciarlo deve essere pagata una cauzione. In questi casi, contattare telefonicamente subito i Carabinieri sul 112, segnalandone la presenza di questi soggetti; non spostare soldi e gioielli ma lasciarli ove sono custoditi. Nel malaugurato caso di consumazione della truffa, avvisare subito le forze dell’ordine evitando di perdere tempo, al fine di poterli rintracciare nell’immediatezza dell’evento criminoso. L’impegno dell’Arma è quello di essere sempre al fianco della cittadinanza.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru