• Mer. Mag 18th, 2022

Isernia. Vasta operazione Carabinieri contro reati ambientali: sequestrate discariche, scattano le denunce

DiThomas Scalera

Mar 14, 2017

Vasta operazione dei carabinieri per il contrasto dei reati ambientali in Provincia di Isernia. L’operazione ha portato alla denuncia di dieci persone per smaltimento illecito di rifiuti speciali. Sono sei le discariche abusive sottoposte a sequestro dove venivano illecitamente sversati rifiuti speciali consistenti in parti di eternit, batterie esauste, pneumatici, elettrodomestici, carcasse di veicoli, parti di arredi, bombole di gpl, fusti contenenti residui di solventi, rottami ferrosi ed altro materiale inquinante. Nei confronti di ventuno sindaci della provincia sono state emesse quaranta richieste di ordinanze di bonifica.

Relativamente al contrasto dei reati ambientali si tratta di una delle più vaste operazione dei carabinieri di Isernia negli ultimi anni. Merito anche della nuova organizzazione dell’Arma dei Carabinieri che, dopo aver recentemente assorbito il Corpo Forestale dello Stato, risulta essere tra le più grandi forse di polizia ambientale del mondo.

Una delle discariche sottoposte a sequestro in provincia di Isernia.
I carabinieri sequestrano una discarica in provincia di Isernia.
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru