• Mer. Ott 20th, 2021

Isernia/Venafro. Spaccio di droga, perquisizioni dei Carabinieri: denunciate due persone

ISERNIA/VENAFRO. Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Isernia e Venafro, coadiuvati da una Unità Cinofila antidroga di Chieti hanno eseguito numerose perquisizioni su decreto emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Isernia presso alcune abitazioni tra Isernia e Venafro a seguito delle quali sono stati denunciati due persone per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. L’operazione dei Carabinieri, scaturita da risultanze investigative condivise dall’Autorità Giudiziaria, è scattata alle prime luci della mattina, con l’impiego di militari dei vari reparti perquisendo abitazioni alla ricerca di sostanze stupefacenti. Durante le operazioni sono state trovate dosi di hashish appartenenti ad un ragazzo, un bilancino e altro materiale per il confezionamento. Presso l’abitazione di una ragazza, sono state rinvenute altre dosi di hashish e bustine di cellophane di piccole dimensioni atte al confezionamento. Dalle prove emerse, entrambi i giovani sono stati denunciati mentre la sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro. La citata attività di controllo del territorio veniva estesa anche a luoghi ritenuti più a rischio per episodi di illegalità: la villa comunale, stazione ferroviaria, terminal bus.
Rimane altissima l’attenzione che i Carabinieri pongono sul fenomeno dello spaccio e del consumo di droga nell’hinterland isernino.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru