Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Isernia/Pozzilli. Week end del 1° maggio: controlli su tutto il territorio della Provincia

2 min read

VOLANTE-QUESTURA-ISERNIA-448x300

ISERNIA/POZZILLI. In occasione del week end del 1° maggio, la Questura di Isernia ha intensificato al massimo l’attività di controllo del territorio predisponendo una serie di posti di controllo fissi e mobili. Nel corso di detta attività sono stati controllati 150 veicoli e oltre 300 persone, alcune delle quali con pregiudizi di Polizia; sono state contestate, inoltre, 35 infrazioni al Codice della Strada ed è stato sequestrato un veicolo in quanto da un controllo in Banca Dati risultava che sullo stesso pendeva un gravame fiscale. I controlli sono stati estesi anche alle persone sottoposte a misure di prevenzione ed in tale ambito l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ha deferito in stato di libertà alla competente A.G. un 50 enne isernino, noto pregiudicato, sottoposto a regime di detenzione domiciliare che, proprio durante un controllo notturno presso la sua abitazione, effettuato dall’equipaggio di una Volante, non è stato trovato in casa. Lo stesso dovrà ora rispondere del reato di evasione. Infine, la Divisione Polizia Anticrimine, ha adottato un provvedimento di Divieto di Ritorno nel comune di Pozzilli, nei confronti di una donna 33 enne di origine campana, che alcuni giorni orsono era stata rintracciata dai Carabinieri di Filignano, mentre si aggirava nel centro abitato di Pozzilli, richiedendo denaro presso le abitazioni private, per conto di una fantomatica associazione di volontariato con sede in provincia di Napoli. La donna, considerato che recentemente in quella zona sono erano state perpetrate alcune truffe agli anziani nonché alcuni furti in abitazione, è stata ritenuta pericolosa per la sicurezza pubblica e, pertanto, per un anno, non potrà fare ritorno nel predetto comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open