Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Isernia/Venafro/Sesto Campano. Nuova operazione antidroga: denunciate tre persone

3 min read

carabinieri-isernia-controlli-020

ISERNIA/VENAFRO/SESTO CAMPANO. Sebbene il fenomeno rispetto ad altre realtà del territorio nazionale non abbia raggiunto livelli di allarme sociale e allo stato attuale l’area della provincia di Isernia, sia ben lontana dalle grosse rotte dei traffici nazionali ed internazionali, quello della lotta alla droga, rimane uno degli obiettivi principali che i Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia si sono prefissati nella loro azione quotidiana finalizzata a garantire sicurezza e tranquillità alla popolazione locale. Nasce così l’ennesima operazione antidroga, attuata con controlli serrati predisposti nelle ultime ore presso Istituti Scolastici dislocati nei vari comuni della provincia e altri luoghi maggiormente frequentati dai più giovani, come la Stazione Ferroviaria e il Terminal Bus, con il preciso obiettivo di stringere la morsa intorno a spacciatori e consumatori di stupefacenti. Controlli sono stati eseguiti anche presso locali notturni, attraverso l’impiego di pattuglie in uniforme e da personale in borghese. Ad Isernia, in Piazza della Repubblica, dinanzi allo scalo ferroviario, un 19enne del luogo, è stato trovato dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, in possesso di un involucro contenente varie dosi di hashish, che lo stesso nascondeva nei calzini. La droga è stata sottoposta a sequestro, mentre il giovane è stato fermato ed accompagnato in caserma dove nei suoi confronti è scattata una denuncia per detenzione illegale di sostanze stupefacenti. Indagini sono tuttora in corso per accertare a chi fossero destinate le dosi rinvenute e il canale di rifornimento delle stesse. Stessa sorte per un 27enne di Isernia, fermato nel centro di Venafro, dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, e trovato in possesso anch’egli di un involucro contenete sostanze stupefacenti del tipo hashish. La droga è finita anche in questo caso sotto sequestro e il giovane denunciato. Infine a Sesto Campano, nel corso della notte, un 30enne di Fornelli,è stato sorpreso dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, alla guida della propria auto sotto influenza di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, nonché in stato di ebbrezza alcoolica. Fermato ed accompagnato in caserma è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria, oltre ad altri provvedimenti quali il ritiro della patente di guida ed il sequestro del veicolo. Con quest’ultima operazione, dall’inizio dell’anno salgono a sessantacinque le operazioni antidroga eseguite sul territorio dai Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia, mentre diciassette sono gli arresti, trentadue le denunce a piede libero, quarantuno le segnalazioni al Prefetto di Isernia, trentacinque le misure di prevenzione, ottantanove le perquisizioni nel corso delle quali sono state sottoposte a sequestro un totale complessivo di circa tremila dosi di stupefacenti del tipo hashish, marijuana, eroina, cocaina e cobret.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open