• Gio. Ott 28th, 2021

Italia dieci e lode, siamo ancora sudditi degli Stati Uniti?

DiThomas Scalera

Feb 28, 2016

bandiera_0
Ci siamo! Siamo stati “liberati” definitivamente dai vincoli imposti in politica estera dopo la seconda guerra mondiale!! Per la seconda volta gli americani sono stati i nostri salvatori e maestri!
E come ogni buon professore prima ci da “lo stimolo” (con bastone composto da ramanzina e carota andata a male …”nella lotta all’IS l’Italia deve e può fare di più”) e poi ci plaude il “compitino” (dettato ad arte e fatto passare per una scelta propria) svolto dall’allievo …
Dettato che ha un nome: Sigonella.
Che la base (tra le 113 presenti sul nostro territorio –spionaggio usa e nato n.d.r.) sia una tra le tante “richieste/imposizioni” che seguirono (e seguono) alla “prima liberazione” non c’e’ dubbio; strano è invece il voler far partire da questa base droni armati e senza pilota.
Notizia poi rettificata a favore di una pillola più ingoiabile che attesterebbe il “solo scopo di supervisione fuori dalle zone aeree della zona dell’Is” con il solo intento di “individuare punti strategici e sensibili per successive pianificazioni correlate” che tradotto vuol dire individuare zone da bombardare … poi.
Ora resta da osservare un fatto: mai prima di adesso, dopo la seconda guerra, abbiamo intrapreso “ufficialmente” operazioni militari offensive in maniera diretta. Ora c’e’ il probabile rischio che ciò accada sotto il benestare/comando della Nato.
Cosa succederebbe (succederà) se (quando) questo avverrà?
Semplice: saremo sottratti dal “ruolo ufficiale di prestatori di spazi alla nato” per “elevarci” a Nazione Offendente (come Gran Bretagna e Francia).
Ciò potrebbe voler dire tanto… sia in termini strategici che in termini di “opzioni militari dell’Is” (ammesso che “dovremmo essere” già un obiettivo sensibile)!
Al momento, mentre si continua con i rapporti sempre più intensi tra Italia ed Egitto (Zhor 11) e si fa finta di ricercare la verità sulla straziante morte di Regeni, dobbiamo assistere inermi a questa farsa di apparente democrazia chiamata Italia… nell’attesa che qualcosa cambi… nell’attesa che qualcosa (manna o bomba che sia) venga dal cielo (con la c minuscola!)…
Non ci resta che attendere, anzi, avrebbe detto “Qualcuno”: “Non ci resta che piangere”, o iniziare a ragionare!… ammesso si riesca ancora a farlo in modo “autonomo”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru