• Lun. Ott 18th, 2021

Ko del PD romano. Ora il M5S può vincere con facilità

DiThomas Scalera

Ott 9, 2015
Ignazio Marino
Ignazio Marino

ROMA. Le dimissioni del sindaco di Roma sono arrivate in maniera becera, dove un partito non ha sostenuto un sindaco che era sotto attacco di opposizioni e della stessa maggioranza interna. Il PD romano si è fatto un autogol, voleva perdere a tutti costi, e visto che gli avversari non segnavano, ci ha pensato con un gol nella sua stessa porta per far vincere gli avversari.

Il PD romano esce con le ossa rotte da questa esperienza amministrativa. Ormai i romani sono coscienti che è un partito inaffidabile e quindi è meglio voltargli le spalle. E se si pensa a quello che sta facendo Renzi in ambito nazionale, allora veramente è da escludere del tutto. Ormai il PD sta perdendo di credibilità ovunque sta governando, specialmente nelle grandi città.

D’ora in avanti a Roma si apre una lunga battaglia per screditarsi a vicenda. Il Pd ha poco da difendere nella prossima campagna elettorale per il comune di Roma. Gli unici che partono favoriti e anche più forti di tutti, sono il M5S, che  a questo punto possono giocarsi una partita a loro favorevole. Anche perché all’interno del centrodestra ci sono acque agitate alla pari del PD. I grillini con un nome autorevole possono giocarsi la partita in modo sereno: non hanno mai governato a Roma. Quindi il vantaggio per il M5S è proprio quello di chiedere la fiducia ai cittadini forti del fatto che non hanno mai governato, ma come opposizione invece sono riusciti a portare fuori dal campidoglio le malefatte.

Fonte: Quotidianoitalia.it

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru