• Mer. Mag 18th, 2022

La Boys batte l’Audax e si prende la vetta. D’ovidio: “siamo un gruppo straordinario”

DiRedazione V-news.it

Nov 8, 2021

VAIRANO – Meravigliosa giornata di sport quella che hanno vissuto tutti gli appassionati dell’Alto Casertano.

Si fronteggiano Boys Vairano e Audax Pietramelara, due squadre dal grande passato con una sana rivalità sportiva che condividono colori e hanno condiviso anche tantissimi giocatori. Leardi, Squillacioti, Tino, Perretta sono tanti tra i calciatori che hanno vestito entrambe le casacche che si sono affrontate tante volte negli ultimi anni.

Ben 11 sfide dal 2017 ad oggi finite con un bilancio a favore dei rossoblu vairanesi. 7 le vittorie della #Boys contro le 4 dell’ Audax.

Ma veniamo alla cronaca. Parte benissimo l’undici pietramelarese con un gol al secondo minuto. Bolide su punizione da 40 metri di Antonio Leonardo che sorprende Mario Conca, forse distratto dal sole o forse troppo avanti e lontano dalla porta. Partita in salita per i ragazzi di Squillacioti mentre, al contrario, mister Palmiero può gestire la partita nel modo migliore. In effetti i successivi 40 minuti sono un attacco costante della Boys e una veloce ripartenza dell’Audax che ogni tanto prova a sfruttare il gran lavoro dell’ottimo Saverio Marra. Tuttavia la 3 minuti dal riposo su lancio di Rotondo arriva il gol di Emanuele Caggiano che prima prova a sorprendere Rosignuolo con un pallonetto e poi ribadisce in rete con un colpo di testa perentorio. Uno a uno e tutti a prendere un the caldo.

Il secondo tempo la musica non cambia e la Boys continua a martellare con una serie di attacchi, però abbastanza sterili, mentre è proprio l’Audax che colpisce una traversa e rischia di chiudere la partita. La fortuna aiuta i vairanesi che a quel punto, sfruttando il calo fisico evidente dei ragazzi di Palmiero, raddoppiano con il tandem dei nuovi entrati (questo rafforza l’idea della rosa importante messa in piedi dal Direttore Sportivo D’Ovidio, dal General Manager Passariello e dal Responsabile Tecnico Squillacioti) Domenico Leonardo su assist di Vincenzo Pagliaro.

La partita sembra finita, il lara non ne ha più, ma c’è il tempo per il gol di Benny Tino che si procura e poi calcia un rigore che fissa il risultato sul 3-1.

Grande partita dei rossoblu vairanesi ma che ha anche confermato la bontà della squadra dell’Audax che potrà sicuramente dire la sua nelle parti alte della classifica di questo bellissimo campionato.

Un raggiante Mario D’Ovidio a fine partita ha detto: “È stata una bella gara in una cornice di pubblico speciale.
Complimenti all’Audax perché se queste partite hanno un valore speciale è anche grazie alla grandezza dell’avversario.
Nonostante i tanti infortuni, consentitemi di dirlo, la mia Boys ha dimostrato di avere fegato e coraggio.
Bisogna fare i complimenti ai ragazzi perché non hanno mollato nulla, hanno saputo creare un gruppo straordinario che si allena, esce, mangia e dorme insieme.
Ho il miglior allenatore del campionato e uno staff tecnico che andrà lontano.
Per la vittoria del campionato non siamo favoriti ma lotteremo per ogni singolo punto.
Testa al Forulum.”

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale