NewsPagina NazionalePolitica

La Camera approva in via definitiva la riforma sul taglio dei parlamentari

553 voti a favore e 14 contrari

Oggi la Camera dei deputati ha approvato definitivamente la riforma sul taglio dei parlamentari. I voti favorevoli sono stati 553, quelli contrari 14. La riforma costituzionale che riduce il numero di deputati e senatori ha ottenuto il via libera del Parlamento.

L’Aula di Montecitorio ha dato l’ok definitivo in quarta e ultima lettura alla proposta di legge costituzionale che prevede un taglio dei parlamentari dagli attuali 945 a 600.

Il taglio del numero dei parlamentari è una riforma costituzionale, quindi è stata approvata due volte alla Camera e due volte al Senato.

Cosa accade ora

La legge non entrerà subito in vigore, sempre in quanto riforma costituzionale: nei tre mesi successivi alla sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, infatti, potrebbe essere presentata una richiesta di referendum confermativo da parte di un quinto dei membri di una delle due camere, di 500 mila elettori oppure da cinque consigli regionali.

Di Maio: “Fatto storico”

“Siamo davanti a un fatto storico” ha dichiarato il vicepremier 5 stelle Luigi Di Maio.

Luigi Di Maio
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.