• Gio. Ott 21st, 2021

La Casertana pareggia a Taranto: quarto risultato utile per i falchetti

DiThomas Scalera

Gen 28, 2017


Quarto risultato utile per la Casertana. A Taranto finisce 0-0 con i falchetti bravi a tenere il campo e a giocare a viso aperto. Una traversa per parte e tanto agonismo: il pareggio rafforza la classifica dei falchetti e dà ulteriore entusiasmo ai rossoblu.
La Casertana parte subito all’attacco e manda in affanno la difesa tarantina con gli affondi di Corado e Ramos. Il Taranto risponde con un angolo di Bollino battuto direttamente verso la porta, ma Ginestra è bravo a respingere. Si lotta soprattutto a centrocampo e da entrambe le parti sono da annottare tentativi velleitari. Ciotola viene liberato in area tutto solo, ma l’attaccante viene fermato dal’arbitro per un presunto fuorigioco. Poi Colli si inventa una conclusione da distanza considerevole ed il pallone va a stamparsi sull’incrocio dei pali con i portiere fuori causa. La ripresa vede anche i falchetti in avanti con De Marco che si libera sulla sinistra e chiama Maurantonio alla parata a terra. Il Taranto prova a guadagnare metri. Magnaghi pareggia il conto dei legni con una botta dalla distanza che si stampa sulla traversa. Nella battute finali regna l’agonismo e la gara non vive di sussulti.
TARANTO-CASERTANA 0-0
TARANTO: Maurantonio, De Giorgi, Nigro, Paolucci, Stendardo (16’ st Pambianchi), Sampietro (1’ st Guadalupi), Magnaghi, Bollino (29’ st Emmausso), Altobello, Som, Viola. A disp.: Pizzaleo, Potenza, De Salve, Cardea, Russo, Di Nicola, Magri, Contini, Cecconello. All.: De Gennaro.
CASERTANA: Ginestra, Finizio, Giorno, De Marco, Corado, Ramos, D’Alterio, Carriero (14’ st Magnino), Colli (29’ st Diallo), Ciotola (24’st De Filippo). A disp.: Fontanelli, Lorenzini, Gioventù, Petricciuolo, Moretta, Taurino. All.: Tedesco.
ARBITRO: Luciano di Lamezia Terme
AMMONITI: Carriero (C), Paolucci (T), Magnino (C).
Fonte: Casertana F.C.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru